Pdl, dopo la cilecca alle urne ecco il viagra: Forza Italia

FORZA ITALIA?

il Simplicissimus

BerluschettinoNon si sa se ridere o piangere, ma certo che il ritorno al passato come rifugio e rito apotropaico suona davvero patetico. Anche e soprattutto se è accompagnato da una glassa di “attualità” come meno soldi per il partito e una donna come segretario che suonano proprio come un mezzuccio. Dopo la sconfitta elettorale Berlusconi doveva inventarsi qualcosa, la sua corte dei miracoli chiedeva una mossa,  ma il cavaliere non è riuscito a far altro che rispolverare il passato e annunciare il ritorno a Forza Italia.

Se qualcuno avesse ancora dubbi sul fatto che un ciclo politico è finito, basta vedere l’esito dei vertici ristretti e allargati, diurni e notturni a Palazzo Grazioli: la marcia indietro sulla macchina del tempo del dottor Who nella speranza che il nome legato ai vecchi fasti possa di per sé ridare senso a un progetto di potere ormai mummificato. E del resto mentre si…

View original post 239 altre parole

di tesoruccio49 Inviato su status